Come scrivere le lettere accentate maiuscole

A chi non è capitato di dover scrivere una lettera maiuscola accentata e di non esserci riuscito, salvo poi “rimediare” sostituendo l’accento con un semplice apostrofo? La brutta notizia è che la scrittura della classica lettera maiuscola con l’apostrofo è errata dal punto di vista ortografico, specie in casi formali dove una buona conoscenza di questi dettagli è molto importante. La buona è che esiste un modo per scrivere questi caratteri digitando una combinazione di tasti.

La soluzione più scontata è quella del copia e incolla del carattere che ci interessa da altri siti web o testi, ma oggi vedremo un metodo più raffinato che non richiede questo tipo di ricerca.

 

Lettere maiuscole accentate su Windows

Sui sistemi operativi Windows basta tenere premuto il tasto Alt di sinistra e digitare una sequenza di tasti dal tastierino numerico. Ecco un breve riassunto delle sequenze:

Lettera Sequenza
È verbo essere Alt + 0200
É con l’accento acuto Alt+0201
À Alt + 0192
Ì Alt + 0204
Ò Alt + 0210
Ù Alt + 0217

Courtesy: CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=605116

 

Lettere maiuscole accentate sul Mac

Sui sistemi operativi Apple è più semplice in quanto non sarà necessario ricordare la sequenza da digitare sul tastierino numerico ma sarà sufficiente premere il tasto Alt ovvero option, il tasto maiuscolo ovvero shift e la normale vocale che vogliamo rendere maiuscola e accentata. Ad esempio:

È = Alt + maiuscolo + e

 

Lettere maiuscole accentate su Linux

Infine vediamo come scrivere le lettere accentate maiuscole sui sistemi basati su Linux (Debian, Ubuntu, Fedora, OpenSuse, ecc.).

Come in molti altri casi Linux viene incontro all’utente e sarà sufficiente premere il tasto Caps Lock (blocco maiuscole) e digitare la lettera minuscola accentata. Ad esempio:

È = premere il tasto Caps Lock (Blocco maiuscole) e successivamente premere è

Nel caso si vogliano scrivere altri caratteri speciali e/o altri particolari simboli su Linux, questa pagina potrebbe tornare molto utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *